Cucinini: i materiali dei lavelli

Il lavello è una parte fondamentale della cucina, e negli anni, nonostante l’avvento della lavastoviglie, ha comunque mantenuto la sua utilità non senza cambiamenti ed evoluzioni nei materiali, configurazioni ed estetica.

Ad oggi le due tipologie di lavelli più diffuse sono quelli

in acciaio e quelli realizzati con materiali compositi.

L’ acciaio ha una storia molto lunga e negli anni è stato declinato attraverso diverse lavorazioni. Esiste l’acciaio liscio, quello satinato e quello martellato, al tatto leggermente ruvido, conosciuto da alcuni con il nome di dekor.

L’acciaio, molto utilizzato e conosciuto, resiste a tutti i tipi di macchia e alle temperature elevate, ma ha una bassa resistenza ai graffi (soprattutto quello lucido) e necessita di essere asciugato con un panno dopo ogni uso se non si vogliono vedere piccole macchioline bianche dovute al calcare residuo dell’acqua utilizzata. L’acciaio dona generalmente un aspetto moderno e tecnologico agli ambienti, ma rischia di apparire un po’ freddo.

I materiali compositi, e in particolare intendo parlare di fragranite, sono materiali conosciuti anche con altri nomi, ma comunque sempre composti da una percentuale di quarzo e una resina che funge da collante, donando loro resistenza.

Questi materiali, non hanno problemi con il calcare, ma a causa della loro superficie leggermente porosa, possono subire pigmentazioni da parte di liquidi dal colore particolarmente scuro come ad esempio vino, sugo o succhi di frutta. Il fragranite infine, molto resistente ai graffi, trasmette una sensazione di calore all’ambiente ed è piacevole al tatto.

Concludiamo con le considerazioni di tipo economico: l’acciaio è sicuramente meno costoso del fragranite, ma è necessario a questo punto non dimenticare che sono due materiali completamente differenti tra loro. Quindi ti sarà sicuramente utile considerarne pregi e difetti in maniera più ampia per trovare il lavello più adatto alle tue esigenze.

Se ti potrà essere utile, siamo in Corso Corsica 19/f a Torino, ti aspetto per valutare insieme quale lavello scegliere per la tua cucina.

Ciao e #buonarredamento !

 

Sai che abbiamo riservato a tutti i nostri lettori un progetto gratuito per il cucinino?

Vieni a scoprirlo, CLICCA QUI !

Ciao e #buonarredamento !

Ci trovi in Corso Corsica, 19F - Angolo Corso Giambone 51 - Torino (TO)
Tel. 011/3179595
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari di apertura:

Ci trovi in Corso Corsica, 19F - Angolo Corso Giambone 51 - Torino (TO)
Tel. 011/3179595
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari di apertura:

  • LUN
    15.00 - 19.30
  • MAR
    9.30 - 12.30
    15.00 - 19.30
  • MER
    9.30 - 12.30
    15.00 - 19.30
  • GIO
    9.30 - 12.30
    15.00 - 19.30
  • VEN
    9.30 - 12.30
    15.00 - 19.30
  • SAB
    9.30 - 12.30
    15.00 - 19.30
  • DOM
    CHIUSO
 icona telefonoTEL. 011 317 9595 LIBRO BIANCO RICEVI IL LIBRO OMAGGIO  

Ca.Sa Design s.n.c. - Corso Corsica 19 F - angolo Corso Giambone 51, Torino | Tel. 011 317 9595 | P.I. 09665490018 | REA TO-1070646 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Privacy e Cookie policy
Design della pagina Arredabook